BLSD

La C.D.P School , in convenzione con la Croce Rossa Italiana, organizza corsi di BLS e  BLS-D con rilascio attestati di formazione legalmente riconosciuti, conforme al Decreto Balduzzi, 81/2008 e s.m.i

 

 Descrizione

BLSD è la sigla di Basic Life Support - Defibrillation, supporto di base delle funzioni vitali e defibrillazione precoce. Questo corso insegna a soccorrere i soggetti colpiti da attacco cardiaco mediante la rianimazione cardiopolmonare e la defibrillazione. Il corso BLSD esiste in due diverse forme: A e B; il primo è diretto a tutti i cittadini, il secondo è riservato agli operatori sanitari (in particolare, medici ed infermieri professionali).

Il BLSD fornisce,a personale sanitario e non, la formazione specifica per intervenire in aiuto ad una o più persone colpite da Morte Cardiaca Improvvisa.

Riferimenti normativi

I corsi di BLSD hanno come riferimento legislativo il D. Lgs 81/08 e successivi ed il Decreto BALDUZZI.

I corsi saranno inoltre obbligatori, entro ed non oltre il 01 Gennaio 2016 in base al Decreto BALDUZZI, per tutti i luoghi aperti al pubblico. Di seguito alcuni dei luoghi di grande frequentazione di pubblico citati dal decreto : poliambulatori, palestre, cinema, teatri, parchi divertimento, discoteche, stadi, centri sportivi, centri commerciali, ipermercati, alberghi, ristoranti, stabilimenti balneari ecc…

 

I corsi di formazione metteranno in condizione  il  personale  di utilizzare  con  sicurezza  i  DAE  e comprendono   l'addestramento teorico-pratico  alle  manovre  di  BLSD (Basic Life Support and Defibrillation), anche pediatrico quando necessario.

Legge n° 120 del 3 aprile 2001 il cui art. 1 recita: " E’ consentito l’uso del defibrillatore semiautomatico in sede extra-ospedaliera anche al personale sanitario non medico, nonché al personale non sanitario che abbia ricevuto una formazione specifica nella attività di rianimazione cardio-polmonare."

Programma didattico

I corsi BLSD-B si svolgono in un´unica giornata e prevedono  la trattazione di argomenti tra i seguenti:

  • Riconoscimento dei segni di allarme dell´attacco cardiaco
  • Valutazione dello stato di coscienza, del respiro spontaneo, dell´attività cardiaca
  • Attivazione del sistema sanitario di emergenza
  • Ventilazione artificiale con sistema pallone autoespansibile-maschera
  • Uso della cannula di Guedel
  • Valutazione del polso carotideo
  • Massaggio cardiaco esterno
  • Sequenza di rianimazione cardiorespiratoria a 2 soccorritori
  • Posizione laterale di sicurezza
  • Manovra di Heimlich (disostruzione delle vie aeree)
  • Conoscenza dei meccanismi di base della terapia elettrica
  • Conoscenza dei principi di funzionamento del defibrillatore semiautomatico
  • Uso del defibrillatore semiautomatico

L´attività pratica è prevalente e viene effettuata su manichino.  Al manichino si aggiunge un defibrillatore, dotato di moduli di addestramento che consentono anche all´operatore inesperto di defibrillare in maniera realistica pur rimanendo in completa sicurezza.

Il corso si pregia del fatto di effettuare tanta attività pratica in quanto prevede piccoli gruppi di partecipanti per ciascuna edizione.

Il brevetto legalmente riconosciuto ossia attestato di superamento del corso  “Basic   Life Support-Defibrillation esecutore per soccorritori (BLSD CRI)”, svolto quale volontario C.R.I., rilasciato dalla Croce Rossa Italiana è valido per  Esercito, Polizia, Finanza, VVFF, 118 e Concorsi Pubblici, OSA e OSS.